PROIEZIONE

"UCH KULACK - UZBEKISTAN".

Nazione: Italia
Regia e fotografia: Isabella Astengo
Durara: 30'
Anno: 2008

Produzione: Duna Film International e Rai Educational


Nel cuore dell’Asia, lungo l’antica via della seta, situato in posizione strategica, si trova uno dei Paesi più ricchi di storia dell’Asia Centrale, la Repubblica dell’Uzbekistan.
In questa regione si trovano alcune delle più affascinanti e mitiche città dell’antichità, Bukhara e Samarcanda.
Nell’oasi di Bukhara importanti rovine sono state portate alla luce con gli scavi della collina di Uch Kulach, diretti dalla prof.ssa Chiara Silvi Antonini. Il sito - un castello fortificato di epoca alto-medioevale – è una testimonianza della millenaria cultura uzbeka.
Tra gli operai uzbeki e la prof.ssa Silvi Antonini si sono instaurati negli anni dei rapporti molto stretti, tanto è vero che spesso la direttrice ed i suoi collaboratori sono invitati nelle loro case. Questo permette loro di osservare più da vicino gli usi ed i costumi di una popolazione premurosa, aperta alla convivenza, dignitosa e tollerante nonostante le molte difficoltà economiche del paese.
Per molti secoli questa regione, che è stata il crocevia di culture e di scambi commerciali tra Oriente e Occidente ed è ricordata dalle fonti storiche come ricca di ‘mille città’ e di estesi frutteti, oggi dispone come maggiore - se non unica - risorsa la produzione del cotone.